Trend predittivi – 2. Esperienze di valore

 In Analisi e Indagini

Quali sono i trend che influenzano i mercati? Che tipo di esperienza ricerca il tuo target? Quali sono i suoi bisogni?


Grazie alla Customer Insight Data Intelligence, analizziamo costantemente i trend predittivi che condizionano i mercati e gli insight dei tuoi consumatori.


Fare esperienze di valore è oggi uno status symbol | intribetrend.com

La corsa alle esperienze di valore


Fare esperienze da condividere con altre persone, amici e famigliari, è diventato oggi uno dei nuovi status symbol. Nell’era dei social media e dei mezzi digitali, il racconto di un’esperienza interessante è ciò che dà valore e reputazione all’individuo.
Questo trend, trasversale a tutte le generazioni, è infatti strettamente legato alla ricerca di esperienze da poter poi raccontare, condividere e trasmettere agli altri in modo visivo e immediato, possibilmente sui social network.

La capacità di saper selezionare l’attività giusta, la compagnia e le modalità di svolgimento, è indice di importanza e distinzione sociale.


Ad ogni generazione la sua esperienza


La Generazione Z (che comprende persone di età tra i 18 e i 24 anni) è alla costante ricerca di esperienze di vita eccitanti, per questo sceglie spesso il cosiddetto turismo emozionale.

Non importa la destinazione: quello che conta davvero è la possibilità di vivere un’esperienza insolita, memorabile, difficilmente replicabile e ovviamente condivisibile online.
Prediligono in particolare il turismo slow, quello sostenibile ed opposto al turismo di massa (più veloce e superficiale), mirando ad esaltare la tipicità di un luogo: la parola chiave è autenticità.

La stessa genuinità viene ricercata nella selezione dei ristoranti da frequentare. Il cibo che consumano deve essere il più possibile biologico, in quanto la Generazione Z non è amante del cibo spazzatura.


esperienze-valore-experience-slow-generazione-z-indagini-big-data-intribe
La Generazione Z predilige il turismo slow e sostenibile | intribetrend.com

I Millennials cercano prevalentemente svago e condivisione, prestando massima attenzione al rapporto qualità/prezzo e spinti dalla costante ricerca di offerte.
Fautori della sharing economy, amano condividere sia per amplificare l’emozione vivendola in gruppo, sia per abbattere i costi.
I Millennial, in particolare gli uomini, sono attratti dalle esperienze culinarie ed amano cucinare creando momenti di convivialità attorno alla tavola.


La Generazione X è la fautrice della rivoluzione tecnologica e digitale che stiamo vivendo, quella che tra i 10 e i 20 anni fa ha catalizzato gli early adopters di tecnologie emergenti come internet, i social media e lo smartphone.

Proprio per la loro propensione all’innovazione, questa generazione ama le esperienze che sfruttano la tecnologia per rendere i ricordi ancora più unici ed indimenticabili.

Ad esempio, realtà aumentata nei luoghi storici, utilizzo di nuovi materiali ecocompatibili e cibi provenienti da colture idroponiche e aeroponiche solleticano la loro curiosità.


Gli Over 55 sono oggi il cluster con il maggior potere di spesa e che sta riscoprendo una seconda giovinezza.
Avendo figli ormai grandi ed essendo in buona parte in pensione, aumenta notevolmente il loro tempo a disposizione rispetto ad altre generazioni.

Il potere d’acquisto che li contraddistingue, consente loro di focalizzarsi sul proprio benessere (cura del corpo, sport, ecc.) e di viaggiare in coppia o in compagnia di amici, anche in periodi dell’anno meno gettonati, alla ricerca di esperienze uniche ed emozionanti.


esperienza-trend-indagini-mercato-over-55-generazioni-wow-esperienze-intribe
Viaggi e benessere sono al primo posto per la generazione Over 55 | intribetrend.com

InTribe ha realizzato l’indagine 49 Future Trends, tracciando i macro-trend predittivi che stanno cambiando il tuo mercato e gli insights dei tuoi consumatori.

Se ti interessa scoprire tutti i 49 Future Trends clicca qui per richiedere la nostra indagine.

Post suggeriti
Showing 2 comments
pingbacks / trackbacks

Leave a Comment

INTRIBE startup indagini di mercato dematerializzazione trend futuro indagine esperienza