Trend predittivi – 5. Comunicazione immersiva ed esperienziale

 In Analisi e Indagini

Quali trend influenzano il mondo della comunicazione? Come esprimere al meglio il tuo brand per attivare e coinvolgere il tuo target?

 

trend-comunicazione-visual-visiva-videogame-realt-virtuale-video-big-data-indagini-intribe
La comunicazione tra arti visive e nuove tecnologie | intribetrend.com

Arti visive digitali

La comunicazione oggi passa sempre più attraverso immagini e video.

Per quale motivo? Questi 2 strumenti hanno principalmente tre grossi vantaggi:

  • sono semplici da fruire
  • attivano e coinvolgono molto più di un testo (generano emozioni e rendono partecipe chi guarda)
  • permettono il superamento delle barriere linguistiche (soprattutto le immagini)

In questo contesto le arti visive digitali stanno vivendo un vero e proprio boom che abbraccia diversi settori. Arte, carta stampata, videogiochi, film, programmi televisivi, spot pubblicitari e simulatori beneficiano enormemente del digital imaging di alta qualità.

A questa crescita si aggiunge il fenomeno del crowdsourcing delle immagini, acuitosi grazie all’utilizzo massivo degli smartphone, che consentono di fare fotografie e video e condividerli con chiunque attraverso i social network.

 

 

Ognuno di noi è quindi sempre più portato a condividere con il mondo istantanee della sua vita, e questo ci induce ad aspettarci che chiunque lo faccia, soprattutto le aziende e i marchi di prodotti.

I testi, soprattutto se molto lunghi e articolati, passano sempre più in secondo piano.

L’attività di lettura è più difficile e dispendiosa, per questo leggiamo spesso in modo frettoloso e saltando delle parti, senza fruire per intero del testo. L’esatto contrario accade con i video, i quali ci tengono incollati allo schermo dall’inizio alla fine, soprattutto quando sono coinvolgenti e di breve durata.

Stiamo vivendo l’epoca della guerra per l’attenzione, per questo è davvero importante sfruttare al meglio i pochi secondi di interazione che spesso ci vengono concessi dai nostri (anche potenziali) clienti.

 

Videogames e Realtà Virtuale

Da un report della Entertainment Software Association (ESA) e del gruppo NPD, emerge che le entrate totali dell’industria dei videogiochi negli Stati Uniti hanno raggiunto 43,4 miliardi di dollari nel 2018, il 18% in più rispetto al 2017.

In Italia il mercato vale 1,7 miliardi di euro.

Il settore dei videogiochi non ha mai risentito della crisi, anche per i molteplici ambiti di applicazione della gamification: InTribe la utilizza per fare indagini di mercato coinvolgenti e interattive. Scopri come la gamification migliora la redemption delle indagini di mercato.

 

Ecco altri esempi:

  • La comunicazione sfrutta le dinamiche di gamification e nuove tecnologie come la realtà virtuale per aumentare la sua pervasività e l’engagement del target
  • Musei e siti archeologici sfruttano sempre più Realtà Virtuale e Aumentata per dare una nuova vita all’arte rendendola anche interattiva (ecco alcuni musei tech).
  • In medicina sempre più studenti e specializzandi imparano le basi degli interventi chirurgici grazie a tavoli interattivi e simulatori virtuali. Questi strumenti consentono di migliorare i processi di apprendimento e memorizzazione ancora prima di operare su pazienti reali.
  • Nel mondo dell’industria vengono sempre più utilizzati videogame e la realtà virtuale per fare simulazioni e consentire alle persone d’imparare in modo più semplice ed efficace, evitando i rischi che comportano gli errori nella realtà.
  • Le logiche del gaming sono applicate anche nella costruzione degli store, sempre più esperienziali e in grado di coinvolgere il cliente con diverse forme d’intrattenimento.

 

trend-comunicazione-visual-visiva-videogame-realt-virtuale-video-big-data-indagini-mercato-intribe
Videogames - uno dei pochi settori a non aver mai risentito della crisi | intribetrend.com

 

La gamification è uno strumento molto utile anche per coinvolgere la Generazione Z, target composto dai primi, veri, nativi digitali (Digital Innates), abituati sin dalla prima infanzia ad interagire con la tecnologia, per questo motivo rappresentano un target molto reattivo ad una comunicazione che utilizza anche gli strumenti più innovativi.

 

InTribe ha realizzato l’indagine 49 Future Trends, tracciando i macro-trend predittivi che stanno cambiando il tuo mercato e gli insights dei tuoi consumatori.

Grazie alle nostre indagini di mercato ti aiutiamo a capire come coinvolgere ed attrarre maggiormente la tua audience. I nostri dati supportano nella definizione delle motivazioni sottostanti i processi decisionali e d’acquisto del tuo target, per utilizzare le leve comunicative più efficaci e rivolgere l’attenzione ai luoghi virtuali e fisici che realmente catalizzano gli acquisti dei tuoi prodotti.

 

Vorresti scoprire scoprire i trend e gli insight predittivi sui tuoi consumatori? Lasciaci i tuoi riferimenti, ti contatteremo il prima possibile.

Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali da parte di InTribe per l’invio di newsletter, ricerche di mercato e comunicazioni promozionali ai fini di marketing diretto attraverso email, chat, sms, notifiche push (per saperne di più clicca qui)

Acconsento al trattamento dei dati personali per scopi di profilazione “commerciale o statistica” e formulazione di offerte personalizzate e pubblicità mirata, sulla base dei comportamenti di navigazione e/o altri dettagli e/o dei dati forniti in questo form e/o delle risposte date alle indagini di mercato (per saperne di più clicca qui)

[recaptcha]

Post suggeriti

Leave a Comment

intribe-startup-indagini-di-mercato-trend-insights-big-data-gamification-survey-chatbotintribe-startup-indagini-di-mercato-trend-fintech-banca-online-blockchain