Le professioni del futuro? Un eBook per scoprirle!

 In Analisi e Indagini

Quali saranno i lavori con più alto tasso di crescita nei prossimi 5 anni in Italia? InTribe ha scritto un eBook sulle professioni del futuro, per aiutare gli studenti a scegliere una strada sicura e non rischiare la disoccupazione.

Oggi svolgiamo professioni che i nostri genitori non avrebbero neanche potuto immaginare: il nanotecnologo, il community manager, lo sviluppatore java o il digital project manager. La nostra vita sta avendo una fortissima accelerazione tecnologica nel giro di pochissimi anni e questo ci sta destabilizzando e sta rendendo alcuni percorsi di studio a rischio di obsolescenza.

Le basi scientifiche

Le professioni del futuro è il frutto di uno studio sui trend del futuro, realizzato al fine di delineare quali saranno le 105 professioni con il maggiore tasso di crescita occupazionale nei prossimi 5 anni in Italia.

Per facilitare la lettura, l’ebook è diviso in capitoli e ogni capitolo tratta un particolare ambito lavorativo (dall’ICT al marketing, dalle professioni mediche all’agricoltura, passando per fintech, makers, ubiquitous computing e molto altro).

In ogni capitolo, inoltre, delineiamo i macro-trend che contestualizzano i cambiamenti in atto e le professioni emergenti in quell’ambito.

La lettura è arricchita di collegamenti ipertestuali a risorse esterne, video, infografiche e articoli che consentiranno di approfondire l’argomento.

Un’anticipazione

Secondo le previsioni di InTribe, il potenziale di crescita di posti di lavoro in ambito ICT, comunicazione, servizi sanitari e economia verde è enorme e gli Stati che affronteranno meglio la ripresa saranno quelli che investiranno soprattutto nell’istruzione e nella formazione dei giovani, che nei prossimi anni affronteranno un mercato del lavoro profondamente diverso da quello attuale.

Alcune professioni attuali considerate sicure, come l’impiegato di banca, il postino o la cassiera, sono destinate a scomparire gradualmente, soppiantate da servizi digitali che implicheranno un nuovo approccio lavorativo, ma non una perdita di posti di lavoro.

Le professioni del futuro saranno molto più interessanti rispetto ai lavori che stiamo cedendo alle macchine e, al contrario di ciò che immaginiamo, per ogni lavoro perso perché obsoleto si creeranno 2,6 nuovi posti di lavoro, perché cederemo alle macchine i lavori più monotoni e faticosi, ma le macchine andranno controllate, mantenute e… inventate!

L’obiettivo

Vogliamo essere utili a chi deve scegliere che studi fare, ma anche a chi sta cercando un nuovo lavoro. L’ebook infatti fa capire come cambierà il mondo del lavoro e, di conseguenza, come adattarsi ad esso. Può quindi essere d’ispirazione per capire che corsi di formazione fare per riuscire ad immettersi nuovamente in un contesto lavorativo.

La scoperta

Sapete qual è uno dei lavori più promettenti, soprattutto dal punto di vista economico?

Lo sviluppatore di videogiochi!

Perché? Beh… questo dovete scoprirlo leggendo l’ebook

Recent Posts

Leave a Comment